Quivirgola

ELEONORA E VALENTINA

Questa è la storia di due sorelle, nate e cresciute a Schio (VI), e del loro elegante progetto Quivirgola. Eleonora è educatrice sociale di formazione e libraia all’interno di Quivirgola. Valentina si è diplomata in Progettazione Grafica e Comunicazione Visiva all’Accademia di Belle Arti di Venezia. All’interno del progetto Quivirgola segue lo studio di comunicazione. Conosciamo meglio loro e la storia di Quivirgola.

Eleonora, 5 parole per descrivere Valentina.
Sorella, risolutiva, creativa, risata, libertà.

Valentina, 5 parole per descrivere Eleonora.
Casa, sorriso, gentilezza, precisione, indipendenza.

Noi siamo qui

Quale è stato l’evento / il momento esatto che vi ha fatto scattare nella mente l’idea di Quivirgola?
Non è stato un momento unico, più un percorso condiviso nel corso degli anni tra idee, sogni e molti molti vaneggi.

Perché la scelta del nome Quivirgola?
Per spiegarti la scelta del nome ti riportiamo il nostro breve “manifesto”. Lo abbiamo scritto nell’estate del 2017, quando stavamo ultimando i lavori prima dell’apertura:

Quivirgola è un tempo, l’intenzione presente
Quivirgola è un luogo, lo spazio condiviso
Quivirgola è una possibilità, la virgola in una storia

Eleonora e Valentina
riflessi

3 frasi per definire Quivirgola:
1. Quivirgola è una piccola libreria indipendente e uno studio di comunicazione
2. Quivirgola è un emporio di idee
3. Quivirgola è “che bello che tu sia Qui,”

Tema libri: chi li sceglie? Che ricerche fate? Cosa volete dare ai vostri “clienti”?
Le case editrici che ospitiamo in libreria le abbiamo scelte insieme, è una ricerca continua, abbiamo ancora una lista aperta di editori che vorremmo avere Qui,
I libri invece li sceglie principalmente Eleonora, ma è un lavoro sempre condiviso, cerchiamo di confrontarci su tutte le scelte e di tenerci aggiornate il più possibile. Ai lettori vogliamo proporre libri di qualità sia nel contenuto che nella forma. Oltre a questo far vivere un’esperienza piacevole all’interno della libreria e dello studio. Vogliamo che Quivirgola sia un luogo in cui “si sta comodi” e ci si sente accolti. Uno spazio in cui poter scoprire nuove storie.

GENTE DI QUI,

Tema studio: che progetti prediligete?
Come studio di comunicazione ci occupiamo di grafica, fotografia, video, web&socialmedia. Prediligiamo i progetti di realtà piccole come noi. Collaboriamo con negozi della zona e piccole aziende che hanno bisogno di un aiuto per comunicare il loro progetto.
L’idea dello studio è quella di essere vicina alle persone che ci commissionano dei lavori per raccontare il loro progetto. Come imprenditrici capiamo il valore e l’impegno che c’è dietro ogni scelta e idea.

ciao

Tema idee: chi e cosa troviamo nel vostro negozio? E, anche qui, con che criteri scegliete chi ospitare nel vostro ambiente?
Quivirgola è anche un emporio di idee. All’interno del negozio si possono trovare prodotti di design pensati e realizzati da giovani menti creative. Ospitiamo progetti di cartoleria, stampe e cartoline illustrate, tazze, stopper o zaini e tutto ciò che ci piace.

stampa

Non solo libri, studio e idee, ma anche eventi. Cosa amate ospitare nel vostro contenitore culturale?
Ci piace molto organizzare eventi all’interno di Quivirgola. Amiamo organizzare serate di letture e musica, ma anche laboratori creativi dove le persone sono coinvolte in prima persona.

LABORATORIO

Infine c’è Qui, inline. Raccontateci di questa idea: dall’origine (come è nata) all’arrivo del pacco a casa.
L’idea è nata perché spesso ci arrivavano messaggi con scritto “Che bello, vi seguo sempre sui social ma abito lontano e non posso venire a trovarvi”. Da qui l’idea di proporre un servizio online per lettori lontani che in questo modo possono affidarsi a noi e ricevere un libro “al buio”, per farsi un regalo o per donarlo a qualcun’altro. Non vuole essere uno shop online tradizionale, ma un esperimento di dialogo a distanza tra librai e lettori. Proprio come accade offline in libreria!

QUI,INLINE

Che musica fa da sottofondo alle vostre giornate?
Per la musica scegliamo sempre con cura le playlist del giorno a seconda del periodo, del meteo e del nostro umore. Tra i nostri preferiti: Cigarettes After Sex, Angus e Julia Stone, Kings of Convenience, London Grammar e Mariah Carey a Natale!

Regalateci 3 buoni motivi per passare a trovarvi.
3 buoni motivi… passate a trovarci se vi piacciono le cose semplici:
– un libro che ti sceglie
– del tempo lento da dedicarti
– dei sorrisi e quattro chiacchiere

illustrazione

“Espansioni” future? Vorreste aumentare i servizi / aumentare lo spazio / inventare qualcosa di nuovo ancora?
Sì, abbiamo in mente qualcosa ma non vogliamo ancora svelare nulla. Diciamo che abbiamo una fervida immaginazione.

libro

Un consiglio di lettura ai lettori di Capolettera.
Eleonora consiglia “In cerca di Transwonderland” Noo Saro-Wiwa (66thand2nd).
Valentina consiglia “Quel che si vede da qui” Mariana Leky (Keller editore).

Quivirgola nei social:
https://www.instagram.com/quivirgola/
https://www.facebook.com/quivirgola/
https://www.linkedin.com/company/quivirgola-libri-studio-idee/about/



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *