Festival Biblico – Extra

logos

Vicenza, 30 ottobre 2019.
Logos. Parlare Pensare Agire. A fine ottobre dello scorso anno il Festival Biblico si rimetteva al lavoro in vista della sedicesima edizione, in programma dal 6 al 31 maggio 2020, e lo faceva annunciando il titolo-tema intorno a cui si sarebbe mossa la riflessione sulla contemporaneità alla luce delle Sacre Scritture, che è il filo conduttore del Festival, fin dalla sua nascita.

Per tutta maggio 2020 le città e le province di Vicenza, Verona, Padova, Rovigo, Vittorio Veneto e Treviso – e il FuoriFestival di Alba dal 27 aprile al 3 maggio – avrebbero declinato, in una serie di appuntamenti e attraverso una molteplicità di modi e linguaggi, il tema Parlare Pensare Agire che ha come fondamentale riferimento quello del Logos, concetto centrale nell’universo biblico e nella tradizione filosofica e culturale dell’Occidente.

I tre verbi, parlare pensare agire, insieme, esprimono al meglio l’esistenza stessa degli uomini, sempre in relazione con gli altri e con il mondo.

Vicenza, 19 marzo 2020.
A seguito del perdurare dello stato di emergenza Coronavirus il Consiglio di Presidenza del Festival Biblico comunica la decisione di sospendere in tutte le città e le province la manifestazione.

iorestoacasa

Il Festival Biblico tornerà il prima possibile: stiamo lavorando tutti con grande impegno per pensare a un’edizione rinnovata anche dall’esperienza difficile che stiamo vivendo.

Queste le tappe aggiornate a marzo 2020.

Poi la sorpresa di metà aprile.
Perché nonostante un tempo che costringe al distanziamento sociale e impedisce il normale svolgimento delle attività lavorative e personali, il Festival Biblico desidera “esserci”, attivando una serie di iniziative on line che coinvolgeranno amici e ospiti del Festival.

Vicenza, 14 aprile 2020.

“L’attività on line non sarà un surrogato del Festival che si sarebbe dovuto svolgere a maggio, perché riteniamo che la dimensione ‘dal vivo’ sia necessaria a un Festival. Allo stesso tempo, però, pensiamo sia altrettanto importante mantenere viva la relazione con il pubblico che, in questo momento forse più che mai, cerca spazi di confronto e di dialogo”.

Roberta Rocelli, direttrice del Festival Biblico
RobertaRocelli

I contenuti extra del Festival Biblico si declineranno in 3 differenti format che accoglieranno i contributi realizzati e che saranno fruibili attraverso i canali social e il sito internet del Festival a partire da questa settimana.

  1. Scuola del pensare. Un ciclo di brevi video – dei veri e propri “distillati di pensiero” – per riflettere, a partire dalla situazione attuale che stiamo vivendo, sul tema logos (parlare, pensare, agire) e sulla nostra condizione di esseri umani, come creature di Dio e come abitanti della terra. Tra gli ospiti, Ferruccio De Bortoli, la sociolinguista Vera Gheno, padre Guidalberto Bormolini, monaco e docente al master “Death Studies & the End of Life” dell’Università di Padova, l’economista Luigino Bruni, Piero Martin, fisico sperimentale e divulgatore scientifico, e Dino Amenduni, giornalista ed esperto di nuovi media.
    Il primo contributo della Scuola del pensare con Vera Gheno sarà disponibile sul sito e i canali social del Festival a partire da questo venerdì, 17 aprile.
gheno_de bortoli

2. Meditazioni. Quattro appuntamenti, con altrettante dirette facebook, che riproporranno anche nell’agorà virtuale uno dei format più amati dal pubblico: le Meditazioni, uno spazio in cui la comunità del Festival si ritrova per condividere un momento di riflessione. Le quattro meditazioni saranno in programma tutti i giovedì di maggio e coinvolgeranno, tra gli altri, Giacomo Poretti e Paolo Benanti, padre francescano esperto in etica, bioetica ed etica delle tecnologie.

GiacomoPoretti

3. Le parole della Bibbia. Un ciclo di podcast audio a più voci in cui, a ogni puntata, un ospite ci racconterà la “sua” parola della Bibbia, un vocabolario condiviso e in divenire per riscoprire il senso e il valore di alcuni dei termini più importanti dei Testi Sacri.

È tutto qui:
Il Festival Biblico si fa Extra
https://www.facebook.com/festivalbiblico/
https://www.instagram.com/festivalbiblico/
https://twitter.com/festivalbiblico
https://www.youtube.com/user/festivalbiblico

Credits foto: pagina Facebook Festival Biblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *