Alice La Tettologa

alice la tettologa

Alice è “figlia d’arte”: cresciuta nel negozio di abbigliamento intimo della madre, è stato facile, per lei, appassionarsi al mondo della biancheria intima, al punto da studiarlo più nel dettaglio.

Alice si definisce “la paladina dei costumi e dei reggiseni”, perché ama diffondere la cultura che sta dietro un mondo ancora, per certi versi, sconosciuto.

Eppure c’è tantissimo interesse e molto da scoprire.

alice

Nel mondo dell’internet la si conosce come Alice, la Tettologa. Conosciamola meglio.

Alice, in concreto cosa fai?

Sui social diffondo in maniera gratuita tutte le informazioni che conosco su questo settore. Lato lavorativo, faccio consulenza one-to-one, quindi personale e singola, online (visto il periodo) per aiutare le persone a trovare i modelli di reggiseni e costumi più adatti al loro corpo e capire se quelli che già possiedono vestono nel modo corretto o meno.

tettologa

Chi si rivolge a te?

Donne, di tutte le età e di tutte le taglie, che vogliono fare pace con il proprio seno, vogliono conoscere meglio il proprio corpo e capire come valorizzarlo.

Le donne non sanno quanto e perché è importante il reggiseno e qualcuno dovrebbe dirglielo. Lo farò io

Affermi nel tuo sito. Allora dillo: quanto e perché è importante il reggiseno?

Il reggiseno è molto importante per una questione principalmente tecnica: deve dare sostegno e supporto al seno – che non è dotato di veri e propri muscoli – quindi, a prescindere dalla taglia, in particolare quando si fa attività sportiva o ci si muove parecchio, è importante proteggere questa parte del corpo che spesso “tralasciamo”. In che modo si può proteggere? Utilizzando il giusto supporto, vale a dire il giusto reggiseno: sportivo se si fa attività, classico per la quotidianità. Più il seno è grande, più avrà bisogno di sostegno, soprattutto per una questione di postura, poiché il peso del seno va ad incidere sulla colonna vertebrale e, conseguentemente, su tutto il corpo.

tettologa

C’è timore e pudore nell’approcciarsi alla tua figura?

Dipende dal carattere della persona. Di solito, chi si approccia mi conosce già tramite Instagram, sa come sono, ha già letto qualche recensione sulle consulenze e si è fatta un’idea di base. C’è, comunque, chi è timida e si fa più remore, e chi è più lanciata.

Vivi di questa tua professione?

Sì, l’ho creata ad hoc. In Italia non esiste una figura simile. Ho deciso di portare avanti questa attività, perché ci ho creduto sin dall’inizio e perché ho visto un’esigenza, da parte delle donne, di essere capite, ascoltate e consigliate in un argomento molto delicato, difficile da affrontare in una sessione di shopping in camerino.

Alice, la Tettologa nei social:
Instagram
YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.